Il sito utilizza cookies tecnici e cookies terze parti, anche profilanti. Chiudendo il banner e/o continuando la navigazione nel sito l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie. LEGGI  






Ho perso la mia password
La Società Italiana di Terapia Intensiva-Italian Society of Intensive care (SITI-ISIC), fondata nel 1975 a Roma, come da originale statuto, si basa sulla promozione e sostegno della multidisciplinarietà e multi-professionalità nell’ambito di tutte le attività intensivologiche in ambito sanitario. Rappresenta una simbiosi culturale di tutte le figure medico-infermieristiche-amministrative che ruotano intorno al paziente critico: Anestesisti-Rianimatori, Chirurghi delle varie Specialità, Cardiologi, Pneumologi, Infettivologi, Radiologi di Diagnostica e Interventistici, Specialisti del Dolore, Ematologi, Microbiologi, Medici di laboratori, Fisioterapisti e altri. Incentiva la formazione, l’education e il training in cooperazione con tutte le Società Scientifiche italiane e straniere con analoghi obiettivi nelle singole discipline. La SITI-ISIC è membro della World Federation of Societies of Intensive and Critical Care Medicine.

Emodinamica e non solo

Emodinamica e non solo

Centro Formazione IL FULIGNO Via Faenza, 48 Firenze






   Cappuccino 
   Cappuccino